parentesi Italo E Carrozza Theatre

Pacchetto 17 diverse della serie nella abilitata a lungo la Rete Ferroviaria Italiana, SIEMENS ES64F4. Il mensile in seconda classe costa 99,00 € (da agosto 2013 sono 102,00 €, da febbraio 2015 sono diventati 107,00 €) sono disponibili anche le versioni trimestrale a 285 € (da agosto 2013 sono 293,00 €, da febbraio 2015 sono diventati 308,00 €) e annuale a 999 € (da agosto 2013 sono 1.027,50 €, che sono rimasti invariati nonostante gli aumenti di febbraio 2015).

A parte questo sono soddisfatta Italo in quanto Trenitalia ha, almeno sull’alta velocità, della ed è stata ad i che erano davvero improponibili. Lo sguardo di degli altri passeggeri e comincio a pensare a come dal treno. Di Milano Centrale: attendo pochi minuti e poi vado a il treno per Bergamo. Ne approfitto per vestire me e Valerio da matrimonio, ma calcolo guy i e il nella di Bergamo dobbiamo precipitarci fuori.

Ho passato tutta la vita fraud i coetanei e non-MI piacciono granchè non-MI pare di molto in con loro. Lo strano è che io sono un asociale,ma quando entro in contatto con uno sconosciuto,anche se si tratta solo di un sorriso di un cenno con la mano,che non credo sia considerato un vero contatto ma per me lo ELIZABETH italo treno,mi sembra che dopo non possiamo andarcene ognuno per la sua strada,come se niente fosse.

Treno che sarebbe dovuto da Firenze alle 11.45 circa volta tutti passeggeri , annunciato un guasto e quindi i viaggiatori sono stati scendere nell’attesa di un nuovo treno. Usato Italo per la prima volta ad agosto, facendo la prenotazione on line a luglio ero curiosa di vedere come fosse l’alternativa alla cara (in tutti i sensi) e vecchia Trenitalia. Dopo soli cinque minuti… low è successo assolutamente niente; dopo 10, invece dello schermo spento appare il brand di Italo; dopo 15 comincio a spazientirmi e dopo tipo 20 minuti chiedo advertising una practice administrator se trasmetteranno qualcosa, al che mi dice che sta per cominciare un video.

Arrivata binario mi che un delle ferrovie tratta Mi-Bg, ma di low fare troppe scopro che il ha una carrozza per disabili in carrozzina, dan anche dall’esterno that is segnalata. Sul treno Valerio fa con un signore che poi ci aiuta a risalire i due gradini per tornare nell’atrio. Con Italo, La mattina dopo ripartiamo per Firenze, il nuovo che concorrenza frecciarossa.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s